Origini della Rete

RETECORK è nata in occasione di un primo incontro di territori sugherieri tenutosi a Palafrugell nell'ottobre del 2006, al quale parteciparono 46 diretti interessati e 11 relatori e in cui si approvò la Carta di Palafrugell, un documento che ha poi promosso la costituzione di un'Associazione di Collettività Sugheriere a livello europeo.

Nell'aprile del 2007 si è costituita formalmente a Cassà de la Selva, la Rete Europea di Territori Sugherieri – RETECORK – composta inizialmente da 23 associati provenienti da Spagna, Portogallo, Italia e Francia, con l'obiettivo di dar vita, partendo dall'amministrazione locale e ai fini di uno sviluppo socio-economico delle località, a una piattaforma per la conoscenza, la promozione e lo sviluppo della cultura del sughero, con rappresentanti delle comunità tradicionalmente legate alla produzione, trasformazione e commercializzazione del sughero.